Le 20 app che non possono mancare ad un viaggiatore

  • Shares

Avere le applicazioni giuste installate sui nostri smartphone sono importantissime per rendere la nostra vacanza più piacevole e meglio organizzata. Abbiamo cercato di raccogliere le applicazioni che potrebbero tornare veramente utili ai viaggiatori prima della partenza e durante la vacanza.

Omio

Una applicazione utilissima sia prima che durante il nostro viaggio. Omio riesce a comparare le tariffe di tutti i mezzi di trasporto e a consigliarci il prezzo più conveniente in pochi click e direttamente dal nostro cellulare.

PackPoint

Una applicazione innovativa, un aiuto per preparare la valigia prima del viaggio. Prima di pianificare un viaggio, PackPoint ci chiede prima di tutto se siamo uomini o donne, la data del viaggio ed altri particolari e poi ci consiglierà in modo dettagliato cosa mettere in valigia.

GeoSure

Questa applicazione ci consente di scoprire quanto è sicuro il posto in cui ci troviamo. Per sicurezza si intende il rischio di essere rapinati o la possibilità di rischi ambientali.

Been

Per qualcuno potrà sembrare inutile, per un appassionato di viaggi è sicuramente una bellissima applicazione. Been permette di annotare tutti i posti visitati nella propria vita e tenerne traccia anche attraverso una piantina. Il sistema calcola anche la percentuale dei luoghi che abbiamo già visitato durante la nostra vita.

Tripadvisor

Forse la più famosa e soprattutto quella che prima o poi utilizzeremo tutti, anche in viaggio avremo fame! Se Tripadvisor torna utile anche nella propria zona, quando si è in viaggio diventa indispensabile capire qual è il ristorante più in linea con le nostre esigenze.

Tripadvisor foto

Google Goggles

Possiamo definire Google Goggles la guida turistica del 2000? Forse non potrà sostituire i racconti delle guide, ma è sicuramente di grande aiuto. Scattando una foto ad un luogo o ad un monumento, la app è in grado di riconoscerlo e di restituirci tutte le informazioni e le curiosità relative all’immagine scattata.

AroundMe

È una app che permette di trovare tutti i punti di interesse intorno a noi: dal ristorante al cinema.

N 26

Una app comoda, utile ed innovativa. Utilissima in Italia e fondamentale all’estero. Si tratta in pratica di una carta di credito da utilizzare completamente con il proprio telefono. In 8 minuti si apre un conto e da cellulare si potranno inviare soldi ad amici o pagare quasi ovunque. Fuori dalla zona euro questo tipo di pagamento ci consente di risparmiare sulle commissioni.

SnapSeed

Una app fantastica per modificare e migliorare le foto.

Google Translate

Fondamentale nei viaggi all’estero può tornare utile anche a chi conosce la lingua per tradurre, ad esempio, un termine che non riesce a comprendere. In viaggio può diventare un alleato essenziale.

Trail Wallet

Utilissimo per tenere traccia delle proprie finanze e del budget durante il nostro viaggio. In vacanza si tende a spendere con più facilità e Trail Wallet potrebbe tornare utile a tenere sotto controllo quello che si spende.

TripIt

Ideale per i maniaci dell’organizzazione e per le persone disordinate che desiderano “convertirsi”. Triplt è utilissimo per pianificare e creare itinerari dettagliati del proprio viaggio.

MapStr

Consente di creare i propri itinerari, tenere traccia dei luoghi visitati in tutto il pianeta, aggiungere le proprie considerazioni e condividerle con chi desideriamo.

Virail

Si tratta di una applicazione che permette di mettere a confronto tutti i mezzi trasporto pianificando i costi e gli orari in modo semplicissimo e rapido.

MyTaxi

L’applicazione è attiva in circa 100 città europee. Se ci si trova in una di queste città è possibile chiamare un taxi tramite l’applicazione, avere un preventivo della spesa e fare arrivare il taxi nel luogo desiderato attraverso la geolocalizzazione del nostro telefono.

Pixlr-o-matic

Si tratta di una applicazione che ci permette di modificare ed aggiustare le nostre foto in modo semplice ed intuitivo.

Minube

Con questa applicazione avremo a disposizione mappe e chicche per viaggiatori. Con Minube si possono scoprire ristoranti o posti particolari che potrebbero sfuggire nella pianificazione del nostro viaggio.

Maps.me

Si tratta di un servizio Map utilizzabile offline. Considerando il rischio reale di trovarci senza rete durante un viaggio una app di questo tipo potrebbe essere utile per non perderci mai.

Valuta!

Una applicazione di vitale importanza nei viaggi fuori dalla zona euro, consente di convertire in pochi secondi la valuta locale.

Nuok

Nuok è un magazine che aiuta a conoscere i posti imperdibili del nostro pianeta. La particolarità di questa app è che i nomi delle città vengono scritto come si pronunicano, ad esempio il nome Nuok indica la città di New York.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *