Lednice-Valtice: in Moravia tra castelli, rovine e giardini

  • Shares

Lednice-Valtice è un delizioso complesso paesaggistico della Repubblica Ceca, situato nel distretto di Breclav in Moravia Meridionale. Si tratta di un’enorme area verde con fiabeschi castelli, romantiche rovine, suggestivi sentieri e laghetti. Nelle due località di Lednice e Valtice, collegate da una strada intitolata Petr Bezruc, sorgono due castelli da favola appartenenti alla casa reale del Liechtenstein che rappresentano le principali attrazioni del luogo. All’interno dell’area culturale di Lednice- Valtice si possono però anche ammirare un elegante colonnato neoclassico, diversi capanni per la caccia, una casa sul lago e poi ancora chiese, templi, un minareto e un obelisco, quest’ultimo eretto in memoria della pace sottoscritta nel Trattato di Campoformio alla fine del Settecento.

Cosa vedere

Il Castello di Lednice

Il Castello di Lednice sorge lì dove un tempo vi era una rocca gotica. Il maniero fu ricostruito ed ampliato in forma di castello rinascimentale per poi subire, nel corso del XVIII secolo, numerose modifiche in stile barocco, sotto la direzione dell’architetto austriaco Johann Bernhard Fischer Erlach. Nel decennio tra il 1848-1858, il Castello fu poi nuovamente ricostruito secondo lo stile Tudor. Un tour guidato del Castello permette ai visitatori di ammirarne i sontuosi interni, con le sale di rappresentanza, le camere del principe, le camere dei bambini e il Museo delle Marionette.

Il Castello di Valtice

Costruito nel XII secolo, il Castello di Valtice è stato più volte ampliato e ristrutturato. L’attuale aspetto barocco risale al XVIII secolo. Residenza principale della famiglia reale, il maniero ha interni ricchi e sontuosi. All’interno del castello è inoltre ospitato il Centro Vinicolo Nazionale. Qui i visitatori avranno la possibilità di assaggiare i più pregiati vini della Repubblica Ceca, vincitori dell’annuale Salone del Vino.

Lednice-Valtice in bicicletta

Data la sua vastità, il complesso di Lednice-Valtice non può essere visitato a piedi. Il modo migliore per godere delle meraviglie di questo luogo è attraversarlo in bicicletta. L’area è quasi completamente pianeggiante e tutti i percorsi ciclisti segnalati sono alla portata anche dei viaggiatori meno allenati.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *