Innsbruck: una città elegante a ridosso delle Alpi

  • Shares

Innsbruck è un gioiellino austriaco incastonato tra due catene montuose: la Nordkette e il Patdcherkofel. Situata nel Tirolo, nel sud dell’Austria, è una delle principali mete europee per gli appassionati di sci, che pullula di turisti nel periodo natalizio per l’unicita e la ricercatezza dei suoi mercatini.

I monumenti imperdibili nel cuore di Innsbruck

L’anima di questa città è la sua città vecchia. Avete la possibilità di passeggiare tra edifici di epoca gotica e palazzi in stile barocco, potendoli ammirare in contrasto con un panorama naturalistico che fa da sfondo: quello delle montagne quasi sempre innevate.

Il monumento più famoso di Innsbruck è il Tettuccio d’oro, in Herzog Friedrich Strasse, fatto realizzare da Massimiliano I con 2657 assicelle in rame e ricoperte d’oro a fuoco. Si tratta di un’attrazione unica al mondo.

Altra tappa obbligatoria è la Torre Stadtturm, risalente al 1450. La vista sul centro storico e sulle montagne, dalla vetta dei suoi 51 metri d’altezza, è impagabile. Il prezzo per accedervi è di poco più di 3 euro.

Per chi ha amato le storie sulla Principessa Sissi, è irrinunciabile anche la visita alle stanze della Hofburg, la corte imperiale che ospita i principali dipinti ritraenti gli Asburgo e altri reali tirolesi. La trovate in Rennweg Strasse, esattamente di fronte al fiume Inn.

Castello principessa Sissi
Fonte Pixabay

Le tappe luccicanti in casa Swarovski

Opere d’arte di cristallo e gioielli inimitabili nella Herzog Friedrich Strasse. Qui, a illuminare un pezzo importante di centro storico, ci sono i due piani del negozio Swarovski. L’azienda austriaca, dal 1895 nel capoluogo tirolese, è leader nel settore della lavorazione dei cristalli.

A pochi km da Innsbruck trovate Wattens, raggiungibile in treno in meno di mezz’ora. È dove si trova “Mondi di cristallo”, una città nella città. Si tratta di un mondo fatato fatto di cristallo, in cui scoprire opere luccicanti di diversi artisti, come il gigante alpino posto all’entrata del parco, con i suoi occhi di ghiaccio sfavillante. Il prezzo per accedervi è di 19 euro.

Il Casinò di Innsbruck

Questa è una tappa per chi è attirato dalla vita mondana, dai casinò e dalla voglia di una pausa adrenalinica in giornate dedicate alla cultura. Tuttavia, la sua architettura moderna e maestosa, immersa nel pieno centro storico, merita una visita anche solo all’esterno. Internamente gli spazi sono di un lusso estremo e super eleganti, e le vetrate lasciano intravedere le montagne che si stagliano all’esterno. L’aspetto interessante è quello culinario: pare si possa cenare con vista sui tavoli da gioco con soli 29 euro, comprensivi di gettoni da gioco del valore di 10 euro.

Spostarsi a Innsbruck

Fermo restando che ci si può facilmente spostare a piedi, una valida alternativa è la metro. La rete ferroviaria e quella degli autobus richiedono un biglietto unico di circa 5 euro al giorno. Se si ha intenzione di visitare diversi musei è consigliabile la Innsbruck card, che, non solo consente l’accesso immediato alle principali attrazioni della città, ma permette anche di usufruire dei mezzi gratuitamente. Il pacchetto include, inoltre, l’ingresso al Casino con una bibita e l’accesso a Mondi di Cristallo. Il prezzo è di 43€ per 24 ore, 50€ per 48 ore e 59€ per 72 ore.

Nella parte verde della città, una delle escursioni più famose del Tirolo

Che siate appassionati di ciclismo, di escursionismo o di arrampicata, Innsbruck offre le migliori attività sportive del Tirolo. Se in inverno si tengono i tornei di slittino e salto con gli sci, in estate, prendendo la funivia a Igls, si può raggiungere la stazione di Patscherkofel (a 1965 metri d’altezza). Qui si snoda una parte del Sentiero dell’aquila, quella immersa nei pini cembri. È uno spettacolo imperdibile per chi è curioso di scoprire la flora alpina. Sono raggiungibili l’Alpengarten, raro esempio di giardino botanico in estrema altitudine, e l’Ampass, una conca che ospiterebbe il più vecchio albero tirolese.

Shopping natalizio tra i Mercatini

I Mercatini di Natale di Innsbruck si tengono ogni anno a partire dal 15 novembre sotto il Tettuccio d’oro. Porzioni di carré di agnello accompagnato dal vin brûlé vi faranno conoscere lo street food più buono della città. Un’esperienza unica per chi ama l’atmosfera natalizia e vuole sentire la magia del centro di Innsbruck. Potrete fare il carico di originali souvenirs girando tra settanta bancarelle di artigianato, opere d’arte e bizzarre decorazioni natalizie.

Mangiare prodotti tipici in posti d’eccezione

Si chiama Gasthof Weisses Rössl e offre le migliori patate alla tirolese, con formaggio pancetta e cipolla, ricoperte da un uovo al tegamino. È una sosta immancabile per scoprire la cucina tipica nel cuore della Old Town, vicino al Tettuccio d’Oro. La sua originalità sta nell’arredamento, totalmente in legno: sembra di mangiare in una baita alpina.

Non potete perdervi il Markthalle, il bellissimo mercato coperto di Innsbruck nella Marktplatz. È un tripudio di odori e sapori tipicamente austriaci e qualità assicurata. Assaggerete i canederli dolci, lo speck nelle sue varianti più strane e il famoso graukas, un formaggio grigio che troverete solo qui. Questo è il posto perfetto per chi vuole portare a casa un po’ di Innsbruck.

Se l’idea di una scorpacciata di speck vi entusiasma, non potete saltare una tappa alla Speckeria di Innsbruck, in cui fermarvi per un panino da farcire con ogni tipo di ventresca o classico speck di carré tirolese, oppure per un aperitivo a base di salumi ricercatissimi. Si trova al numero 3 di Hofgasse.

Ed ecco l’alternativa romantica: un vecchio castello, oggi ristorante elegante, con vista sul fiume Inn. Si chiama Ottoburg ed è consigliabile prenotare. Se all’esterno si presenta maestoso, all’interno è una locanda con i tavoli a lume di candela e le tovaglie a quadratini bianchi e rossi. A dicembre si arricchisce di addobbi preziosi e lucine magiche. Qui imperdibile è lo strudel di mele.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *