Cannes, non solo Festival: cosa fare tra arte, spiagge e shopping

  • Shares

Tra divertimento cinema e lusso, viaggio a Cannes. La celebre cittadina della Costa Azzurra, nota soprattutto per ospitare uno dei più famosi festival cinematografici del mondo (il Festival di Cannes, appunto), non offre soltanto attrattive relative alla settima arte ma ben di più. Andiamo a scoprire i segreti della località, non prima però di averne tracciato rapidamente le coordinate base. Cannes è un comune francese del dipartimento delle Alpi Marittime incluso nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. I suoi abitanti si chiamano Cannois e sono circa 75.000 mila. Ora è arrivato il momento di andare a sondare le chicche di questo gioiello francese.

Come spostarsi a Cannes

Ciò che potrete trovare un poco fastidioso a Cannes è il traffico, ma niente paura. La città è tranquillamente visitabile a piedi e dunque senza il rischio di trovarsi imbottigliati in vie stracolme di macchine e mezzi pubblici. Dunque armatevi di pazienza e volontà e… En marche!

Cannes, cosa e dove mangiare: le specialità della cucina del sud della Francia

A Cannes, come in tutto il sud della Francia dovete assolutamente prelibarvi con i formaggi locali, chicca culinaria di questa zona. Ottime anche le cipolle dolci delle Cévennes. Per quanto riguarda piatti finiti, provate la pissaladière, una sfiziosa focaccia tipica condita da acciughe, cipolle caramellate, timo, alloro e olive. Deliziatevi poi con la socca, una sorta di farinata, fatta di farina di ceci, croccante fuori e morbida dentro. Naturalmente non potete mancare di assaggiare il pesce. Per quanto riguarda i ristoranti avrete solo l’imbarazzo della scelta e occhio ai portafogli. Alcuni sono davvero proibitivi. Un consiglio economico? La Farigoule, ristorante provenzale che non offre molte portate, ma tutte squisite. Dalla serie meglio pochi ma buoni.

Le Suquet, la città vecchia da esplorare

La Suquet non è che la suggestiva città vecchia. Percorrete e scrutate le sue vie, l’atmosfera incantevole vi darà ristoro all’anima, soprattutto di sera. Se siete in vena di esplorazioni storiche non perdetevi la Torre medievale e la chiesa gotica di Notre Dame de l’Esperance, situata nella piazza del Castello del Suquet al cui interno troverete il Museo de la Castre. Qui potrete godervi le preziose collezioni di archeologia e di strumenti musicali. Infine, dal 2017 potrete visitare anche il Suquet des artistes, rivisitazione del quartiere più antico della città all’insegna della street art e di espressioni contemporanee, accolte in un centro polifunzionale ricavato dall’ex obitorio dell’ospedale cittadino.

Il Palazzo del Festival di Cannes e la Croisette

Se andate a Cannes non potete perdervi La Croisette. Si tratta della via più celebre della cittadina che percorre il lungomare. Ai suoi lati troverete locali in cui sostare e fare festa oltre a negozi di marchi famosi (e costosi). Dunque ecco il Palazzo del Festival e dei congressi. Qui in occasione del rinomato Festival del Cinema, che si tiene nel mese di maggio e dura due settimane, ogni anno sbarca la crème internazionale della settima arte. Se siete in zona in questo periodo e amate il cinema o siete sensibili al fascino dei vip, passate a fare un giro.

Cannes festival del cinema
Fonte Istock

Cannes, le Isole di Lerino e la leggenda della Maschera di Ferro

Gli amanti del verde e del mare devono obbligatoriamente fare tappa nelle Isole di Lerino, formate dalle famose isola di Santa Margherita, isola di Sant’Onorato e da altri piccoli isolotti. Esse si trovano a pochi minuti di navigazione dal porto di Cannes e dunque facilmente accessibili. Santa Margherita è anche luogo di una celebre leggenda, quella che racconta che nel suo Forte sia stata nascosta la Maschera di Ferro.

Cannes, spiagge libere o stabilimenti balneari?

Durante i mesi caldi naturalmente le spiagge di Cannes si popolano. Resta a voi la scelta se passare del tempo in una spiaggia libera oppure in uno stabilimento balneare (in questo caso dovrete pagare ombrellone e lettini). Di quest’ultimi sono ricche tutte le spiagge che sorgono dietro a la Croisette. Se siete in cerca di una spiaggia libera non disperate ce ne sono molte a Cannes, alcune attrezzate anche con bagni pubblici e docce. Scegliete cosa fa per voi, in base alla vostra posizione. Noi consigliamo Plage Mace, Bd du Midi e les Rochers. Inoltre, a Bijou Plage c’è una spiaggia dedicata ai portatori di handicap, detta Handiplage.

Cannes, shopping a Rue d’Antibes, a Rue Meynadier e al mercato Marché Forville

Se avete le tasche piene, come poc’anzi detto, la Croisette con i suoi negozi vi offrirà ciò che cercate. Se invece state pensando a qualcosa di più accessibile dirigetevi a Rue d’Antibes e a Rue Meynadier, due luoghi per ‘tasche comuni’. Chi vuole qualcosa di più originale e locale deve andare al mercato Marché Forville, il più antico della città. In questa struttura risalente agli anni ’30 potrete acquistare le delizie locali oppure semplicemente dare un’occhiata. Non scordatevi che il lunedì c’è anche il mercato delle pulci, dove a far da padrone è l’oggettistica d’antiquariato.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *