Bara Gumbad: un misterioso monumento nei Giardini di Lodhi

  • Shares

Bara Gumbad è un maestoso monumento medievale situato nei giardini di Lodhi a Delhi, in India. Il grandioso edificio fa parte di un gruppo di monumenti che includono una moschea e il mehman khana (casa degli ospiti) di Sikandar Lodhi, il sovrano del Sultanato di Delhi. Il Bara Gumbad, letteralmente la Grande Cupola, fu edificato nel 1490 d.C.; proprio durante il regno della dinastia Lodhi. Si ritiene che il monumento abbia la cupola più antica della città. Il Bara Gumbad sorge nei pressi della Tomba di Sikandar Lodhi e Shisha Gumbad e la tomba di Muhammad Shah. Ancora oggi non si conoscono le ragioni che hanno portato all’edificazione del monumento che rimane, dunque, avvolto da un affascinante velo di mistero.

Bara Gumbad: l’edificio

Il grandioso Bara Gumbad, alto 29 metri, è una struttura ad un solo piano costruito in pietra, tra cui quarzite grigia e arenaria rossa. Gli interni del monumento sono riccamente decorati. All’interno del Bara Gumbad si possono inoltre ammirare pregiati stucchi e preziose incisioni.

I Giardini di Lodhi a Delhi

Il Giardino di Lodhi riunisce i più importanti monumenti funerari della città di Delhi. Il giardino fu inaugurato il 9 aprile 1936 da Lady Willingdon, moglie del vicerè Lord Willingdon. Originariamente chiamato Lady Willingdon Park, il parco è stato ribattezzato Giardini di Lodhi dopo la proclamazione dell’Indipendenza dell’India nel 1947. Passeggiando tra questi magnifici giardini si possono ammirare ponti, canali e meravigliosi angoli fioriti. Il giardino include anche la straordinaria collezione di alberi in miniatura del Parco dei bonsai. Un’altra struttura interessante è lo splendido ponte Athpula, formato da otto colonne e sette archi, che permette di attraversare un placido canale. Si tratta di una meta imperdibile per chi, in visita a Nuova Delhi, vuole lasciare per un momento da parte il caos cittadino e godere di un momento di pace e benessere, immersi nel verde della natura e tra monumenti imponenti dalla bellezza mozzafiato.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *